A Cremona con Cicerelli, Giannetti e Firenze

Tornano tra i convocati tre giocatori da tempo fermi ai box per infortuni. Per la prima volta dall'inizio di questa stagione Ventura ha addirittura problemi di abbondanza

0
84

Sono 21 i convocato dal tecnico Gian Piero Ventura, per la trasferta di domani pomeriggio allo Zini contro la Cremonese. Nella lista stilata del trainer genovese, tornano i nomi dei centrocampisti Cicerelli e Firenze, oltre a quello dell’attaccante Giannetti. Tre pedine importanti, che consentiranno a Ventura di poter avere qualche cambio in più a disposizione. Resta fuori dalle convocazione l’attaccante Alessio Cerci, lontano dalla forma migliore. Una scelta quella di Ventura, motivata nel corso della conferenza stampa che si è tenuta questa mattina allo stadio Arechi, prima della partenza alla volta di Cremona. “Cerci rimane a Salerno a lavorare con Billong – ha sottolineato il tecnico – Faremo una gara amichevole giovedì prossimo, per fargli trovare un buon minutaggio. Ma la mancata convocazione non è dovuta ad un problema fisico”. Sulla difficile gara contro la Cremonese, il tecnico ha le idee molto chiare. “Sabato scorso contro l’Entella ho avuto delle risposte da tutti, domani spero ci sarà delle conferme. Se siamo come quelli visti a Pisa sarà difficile, se saremo come quelli scesi in campo sabato, certo il responso sarà positivo. Se faremo meglio ancora di sabato, sarà una risposta importante su un campo difficile e contro una squadra attrezzata anche in un momento di difficoltà. E’ un test che mi incuriosisce e sono speranzoso, ma aspetto il responso del campo. A Pisa l’approccio alla gara è stato sbagliato, ma in altre partite no. Questa è una squadra giovane, che ha degli obiettivi individuali e collettivi e deve capire la strada gusta da percorrere per raggiungerli. Per farlo servono senza dubbio grandi motivazioni. Deve arrivare però il momento in cui non devo più darle io le motivazioni, ma calmarle. Io spero che l’approccio sia migliore rispetto a sabato scorso con l’Entella, perché la Cremonese ha giocatori di spessore, gente che nella propria carriera ha vinto tanto. Molti dei nostri calciatori, invece, vengono da una salvezza ai playout”.

Ecco la lista dei 21 convocati per la trasferta di domani pomeriggio a Cremona:

Portieri: Micai, Russo, Vannucchi.

Difensori: Jaroszynski, Karo, Lopez, Migliorini, Pinto.

Centrocampisti: Akpa Akpro, Di Tacchio, Firenze, Kalombo, Kiyine, Lombardi, Maistro, Odjer.

Attaccanti: Cicerelli, Djuric, Giannetti, Gondo, Jallow.