Addio a Niki Lauda, leggenda della Formula 1

Il pilota, tre volte campione del mondo, è morto a 70 anni in una clinica svizzera. Lo scorso anno aveva subito un trapianto di polmoni

0
166

È morto Niki Lauda, leggenda della Formula 1 tre volte campione del mondo.
Il pilota, di origini austriache, è morto all’età di 70 anni.
“Con profondo dolore annunciamo che il nostro amato Niki è morto pacificamente con vicino la sua famiglia lunedì 20 maggio 2019. I suoi successi unici come sportivo e imprenditore sono e rimarranno indimenticabili. La sua instancabile spinta, la sua semplicità e il suo coraggio rimangono un modello e un punto di riferimento per tutti noi. Lontano dal pubblico, era un marito, un padre e un nonno amorevole e premuroso. Ci mancherà molto” – ha scritto la famiglia del pilota annunciando la sua scomparsa.
Il tre volte campione di Formula 1, e poi imprenditore di successo nel comparto del trasporto aereo cargo e passeggeri, era ricoverato in una clinica svizzera. Nell’estate del 2018 Niki Lauda aveva dovuto sottoporsi ad un complicato trapianto di polmoni. A causa di problemi ai reni era stato trasferito in un centro di riabilitazione per una dialisi alla vigilia dell’inatteso decesso.