Adescava minorenni on line, un arresto a Salerno

L'uomo intratteneva rapporti sessuali virtuali con minorenni. Sequestrati numerosi video pedopornografici

0
201

Adescava minorenni su tutto il territorio nazionale attraverso chat on line e con loro intratteneva rapporti di natura sessuale virtuale. La Squadra Mobile della Questura di Salerno ha arrestato S.R., salernitano dopo una perquisizione locale, informatica e personale con conseguente sequestro di materiale.
L’indagine, scaturita dall’analisi di una complessa attività tecnica, ha permesso di ricostruire le dinamiche con le quali l’uomo, di origini italiane, adescava minorenni. La perquisizione ha consentito di rinvenire materiale pedopornografico ritenuto utile alle indagini e sottoposto a sequestro: centinaia i file contenenti numerosi video di natura pedopornografica.