Aeroporto di Salerno, il bando in Gazzetta Ufficiale

L'annuncio è di Felicia Gaudiano, senatrice del Movimento 5 stelle e Michele Cammarano, consigliere regionale della Campania. "Gli ultimi passaggi amministrativi - spiegano i due - sono conclusi e non resta che attendere la fase di aggiudicazione e dunque l'inizio materiale dei lavori entro la fine di quest'anno"

0
490
L'aeroporto di Salerno

Il 7 agosto il ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture ha comunicato alla società di gestione la disponibilità per lo stanziamento di cassa relativo all’inizio dei lavori di ampliamento dello scalo di Salerno. Lo affermano la Felicia Gaudiano, senatrice del Movimento 5 stelle e Michele Cammarano, consigliere regionale della Campania.
“Gli ultimi passaggi amministrativi – spiegano i due – sono conclusi e non resta adesso che attendere la fase di aggiudicazione e dunque l’inizio materiale dei lavori entro la fine di quest’anno”.
L’annuncio è anche l’occasione per una stoccata al governatore De Luca. “Come promesso seguiamo e seguiremo passo passo tutti i passaggi del progetto nella speranza che entro qualche anno l’infrastruttura salernitana possa accogliere flussi importanti di turisti da tutto il mondo. Nonostante le mirabolanti manifestazioni di paternità da parte del governatore De Luca e dell’assessore al turismo Matera vorrei capire da loro come sia possibile che nel piano triennale turistico della Regione Campania l’aeroporto di Salerno non venga per nulla menzionato come infrastruttura strategica. Dobbiamo cambiare rotta per quanto riguarda il turismo e iniziare a promuovere questa opportunità agli operatori internazionali sin da subito perché le destinazioni vengono programmate con anni di anticipo. Far partire questo progetto consentirà, da oggi, di operare finalmente su una programmazione turistica, alla luce di un incremento esponenziale del numero di voli nella nostra regione” – concludono Gaudiano e Cammarano