Alessia Del Regno

Alessia Del Regno, la diciottenne di Piazza di Pandola che si è piazzata decima al concorso di Miss Italia, è tornata a casa con la voglia di coltivare i suoi interessi e di coniugare la notorietà con un serio impegno professionale. La giovane sta programmando un futuro nel campo del cinema e del teatro, ma ritiene di dover privilegiare in questo momento della sua vita soprattutto lo studio. Sul suo futuro compare, infatti, un rigoroso impegno nel campo della recitazione da portare avanti con serietà e tanta umiltà.

Alessia Del Regno, la diciottenne di Piazza di Pandola classificatasi decima al concorso di Miss Italia

«Ci tenevo a ringraziare tutte le persone che in questi giorni mi hanno supportato perché mi hanno aiutato a vivere un sogno, ovvero quello di arrivare tra le prime 10 ragazze più belle d’Italia in un concorso storico e importante. Sono davvero tanto soddisfatta e fiera di me stessa. Ringrazio la mia famiglia perché mi ha sempre seguito e appoggiato in tutto – dice Alessia – e se sono così lo devo soprattutto ai miei genitori che mi hanno cresciuta ed educata con dei sani valori. L’esperienza a Miss Italia è stata bellissima perché mi ha aiutato a crescere e maturare ma soprattutto a credere in me stessa e nelle mie potenzialità. Sono felicissima del risultato ottenuto. Certo, vincere un concorso tanto importante sarebbe stato il sogno di tutte, ma partire da un paesino e ritrovarsi in tv, davanti a milioni di telespettatori è già una grandissima ed inaspettata vittoria». Da qui, da queste premesse, la decisione di dedicarsi allo studio serio per poter affrontare la scena con professionalità, evitando comode scorciatoie. Ovviamente, Alessia continuerà ad impegnarsi quotidianamente in  palestra perché una ginnasta, quale ella è, non può trascurare un impegno che dura già da tanti anni.