Arriva Campana. Lozano a Napoli dopo ferragosto

Icardi prende tempo: aspetta la Juventus. Sempre in piedi la trattativa con James Rodriguez. Bloccato Llorente, ex Tottenham

0
153
Hirving Lozano del Psv

Il Napoli continua ad essere protagonista in questa sessione di mercato. Dopo aver concluso l’affare Lozano, con il messicano che arriverà in città all’inizio della prossima settimana per effettuare le visite mediche e siglare il contratto che lo legherà per i prossimi cinque anni al Napoli, De Laurentiis continua a seguire da vicino le situazioni Icardi e James Rodriguez. In attesa di poter sbloccare queste due trattative, il club partenopeo sta chiudendo per il classe 2000 Leonardo Campana. La stella dell’Ecuador è ad un passo dagli azzurri, secondo Radio Estrella. L’attaccante arriverebbe a titolo definitivo, per una somma vicina ai 5 milioni di euro. Il calciatore, fresco vincitore con la sua nazionale del titolo Under 20, ha trascinato con le sue reti, ben sei, la formazione sudamericana alla vittoria finale della manifestazione. Considerato uno degli astri nascenti del panorama calcistico del Sud America, Campana rappresenta un investimento importante per il Napoli, che da diversi anni ormai cerca di scovare talenti in erba, anticipando le mosse delle big europee. Tornando alla questione James Rodriguez, il club azzurro aspetta un passo in avanti di Florentino Perez. Il Real Madrid è costretto a cedere il colombiano, che non rientra più nei piani di Zidane, anche perché ha bisogno di monetizzare per poter poi provare l’assalto a Neymar, in uscita dal Psg e conteso anche dal Barcellona. De Laurentiis, però, continua a volere il giocatore solo in prestito, senza obbligo di riscatto. Il passare dei giorni potrebbe dar ragione al presidente partenopeo, che ha già un accordo con James e con il suo procuratore Mendes. Il tempo gioca a favore del Napoli, che non ha fretta di chiudere e potrebbe strappare il sì di Florentino anche a poche ore dalla chiusura del mercato. Discorso differente per Mauro Icardi. Qui ballano tanti milioni di euro, ed il Napoli è pronto a fare l’investimento più oneroso della storia recente di questo club. De Laurentiis ha offerto all’Inter 60 milioni di euro per il cartellino dell’argentino, con i nerazzurri propensi alla cessione dell’attaccante al club partenopeo. La trattativa, però, non decollerà prima dell’inizio della prossima settimana, perché Icardi ha dato ancora qualche giorno alla Juventus, prima scelta del centravanti, che però dovrà cedere almeno due calciatori tra Higuain, Dybala e Mandzukic. Il Pipita ha rifiutato diverse destinazioni, così come Dybala che però potrebbe finire al Psg in caso di cessione di Neymar. I tempi si dilatano ed il Napoli vorrebbe approfittarne. Per questo continuano serrati i contatti con Wanda Nara, moglie e procuratrice dell’attaccante, a cui è stato offerto un contratto faraonico da 7 milioni a stagione. Il club partenopeo, però, si è cautelato bloccando Fernando Llorente, svincolatosi dal Tottenham, operazione low cost che consentirebbe di tenere Milik, che in caso di arrivo di Icardi potrebbe essere ceduto alla Roma. In uscita ci sono anche il difensore Lorenzo Tonelli, che piace al Sassuolo e al Brescia, e l’altro centrale Chiriches. Manca solo l’ufficialità, invece, per Simone Verdi al Torino, per una cifra vicina ai 20 milioni di euro, mentre Ounas è sempre monitorato dal Cagliari, che potrebbe prenderlo con la formula del prestito oneroso. Anche l’albanese Elseid Hysaj è prossimo a lasciare la maglia azzurra. Bisognerà capire solo quale sarà la destinazione del laterale destro, che piace tantissimo a Sarri, ma che potrebbe anche finire nella Capitale sponda giallorossa.