Avaria in barca, intervento della Guardia Costiera ad Amalfi

Il soccorso è avvenuto nella serata di ieri

0
118

Soccorso in mare ieri sera nelle acque antistanti il Comune di Amalfi.
La chiamata di aiuto è pervenuta tramite il numero 1530, attivo ogni giorno, 24 ore su 24, in tutto il territorio nazionale per le richieste di soccorso in mare, e proveniva da un cittadino italiano, unico occupante dell’unità, che segnalava difficoltà di manovra a seguito di avaria. Immediatamente, la motovedetta della Guardia Costiera veniva inviata nel tratto di mare interessato dall’evento e intercettava l’unità, alla quale veniva prestata assistenza sino a raggiungere un ormeggio in sicurezza nel porto di Amalfi.
Con l’approssimarsi della stagione estiva, la Guardia Costiera ricorda di verificare l’efficienza dell’unità e delle dotazioni di sicurezza prima di intraprendere la navigazione nonché di prestare attenzione alle previsioni metereologiche della zona di interesse, assicurandosi di avere al seguito anche un telefono cellulare carico.