Basket / Battuta d’arresto per la Omeps Battipaglia

Nell'Opening Day di Chianciano Terme la compagine salernitana non riesce ad avere la meglio su la Fila San Martino di Lupari

0
302

Battuta d’arresto per la Omeps Givova Battipaglia nell’Opening Day di Chianciano Terme. Il quintetto di coach Orlando ha perso per 71-59 con la Fila San Martino di Lupari. Sempre costretta ad inseguire la squadra del patron Rossini che, complici errori al tiro e le triple del quintetto veneto, è costretta a cedere la posta in palio. Nel primo quarto, San Martino scava il solco, fino a chiudere sul 8-17 in suo favore. Nel secondo tempo, Battipaglia, con capitan Tagliamento, Galbiati e Houser, riduce il passivo e si porta sul +1, poi la Sulciute, dalla lunetta, pareggia i conti per il 27-27 di metà gara. Nel terzo tempo, San Martino, prende il largo ed a Battipaglia, non bastano i canestri di una ispirata Houser, per riportarsi a contatto (44-51). Nell’ultimo quarto la compagine di coach Orlando prova a ridurre il passivo, ma non basta. A canestro per l’Opmes Givova Battipaglia: Houser 23 punti, Galbiati 13, Tagliamento 11, Nori e Gomez Fernandez 4, Cremona e Sasso 2.