Basket maschile / Derby tra Virtus Arechi e Battipaglia

Al PalaZauli alle ore 18 domenica si fronteggeranno le due compagini che hanno obiettivi diversi in campionato ma che non intendono sfigurare in una gara dal sapore particolare

0
354
Foto di gruppo per la Virtus Arechi Salerno

La Virtus Arechi Salerno si presenterà al derby con la Treofan Givova Battipaglia, in programma domenica prossima alle ore 18.00 al palaZauli, con un filotto di sei vittorie consecutive e la terza piazza nel girone D della serie cadetta di basket maschile, ben consolidata. L’obiettivo dei blaugrana è quello di prolungare la striscia positiva, mentre per la squadra di coach Vincenzo Gibboni, che regge il fanalino di coda, l’importante è valorizzare i tanti under e chiudere onorevolmente una stagione, avara di soddisfazioni per tante vicissitudini.
“La squadra sta giocando bene, mi è piaciuta l’intensità dell’ultima gara con Reggio Calabria – ha detto Orlando Menduto, battipagliese e allenatore della compagine blaugrana – sono felice del fatto che siamo riusciti a consolidare il terzo posto in classifica. Ora ci attende il match con Battipaglia, che è in difficoltà. Ho chiesto ai ragazzi massimo rispetto per gli avversari, ma stiamo vivendo un buon momento, dopo un periodo travagliato, causa infortuni e vogliamo continuare su questa strada.”
“Stiamo attraversando un momento molto positivo – il commento del play-guardia della Virtus, Francesco Villa – il gruppo è unito ed il rientro degli indisponibili aggiunge tanta qualità al lavoro settimanale. Domenica prossima ci attenderà il derby con Battipaglia, siamo consapevoli delle grandi difficoltà che il nostro prossimo avversario sta attraversando e rispettiamo l’impegno dei ragazzi che stanno onorando la maglia. Vogliamo continuare a crescere e farci trovare pronti per il prosieguo della stagione. Del resto, mancano ancora tre partite al termine del campionato, poi disputeremo i play off.”
“Battipaglia sta vivendo una situazione complessa – ha dichiarato l’ala piccola Massimiliano Sanna – bisogna onorare e rispettare l’impegno con cui i ragazzi si sono messi in discussione. Per quanto ci riguarda, le ultime gare del campionato saranno importanti per lavorare sui margini di crescita in vista dei play off e pure per dare continuità al momento positivo che stiamo vivendo.”
La gara di domenica prossima sarà diretta dai signori Napolitano di Quarto e Vastarella di Napoli. Intanto, l’8 aprile alle ore 11.00 una delegazione della Virtus Arechi presenzierà all’evento presso il VI Circolo di Salerno Medaglie d’Oro, organizzato dall’associazione Orizzonti Futuri insieme con il Club Colosseo Granata, che, nell’ambito del progetto “Leggiamo in Bibliotec@”, fornirà arredi e strumentazioni informatiche per l’allestimento di una biblioteca multimediale.