Bindati Fabian, Maksimovic e Zielinski

Il difensore centrale e i due centrocampisti vicini all'allungamento del contratto

0
234

Chiuso il mercato estivo, il Napoli ci concentra sulla questione rinnovo contratti, con diversi elementi della rosa pronti ad allungare il proprio rapporto con il club azzurro. Maksimovic dopo una lunga trattativa, e il rifiuto questa estate da parte del Napoli ad alcune offerte pervenute, è vicinissimo alla firma. Il centrale serbo allungherà il suo rapporto di altri tre anni, con la scadenza che dal 2021 passerà al 2024. Blindata la difesa il reparto che è finito sotto i riflettori è il centrocampo. Giuntoli da circa un anno ha iniziato a trattare con gli agenti di Zielinski per allungare la durata dell’accordo che scade nel 2021. Dopo alcuni momenti di stallo, la trattativa sembra ormai in dirittura d’arrivo e anche il polacco è pronto ad allungare il suo rapporto fino al 2024. Zielinski percepirà un compenso di circa 3 milioni di euro, mentre la clausola rescissoria presente nel contratto attualmente di 65 milioni di euro, dovrebbe lievitare in maniera esponenziale, così da scongiurare qualsiasi scippo da parte di qualche big europea. De Laurentiis ha iniziato ad intavolare anche il discorso con l’entourage di Fabian Ruiz. Lo spagnolo in un solo anno ha aumentato il suo valore, grazie ad una stagione da protagonista con la maglia azzurra, ed un Europeo stravinto con la Spagna Under 21, risultando anche il miglior giocatore del torneo. Sul talento iberico sono finiti gli occhi addirittura del Real Madrid, che ha avanzato questa estate subito una proposta al Napoli, ovviamente rimandata al mittente, oltre che del Valencia e dell’Inter. Alvaro Torres, manager dell’ex Betis già da tempo sta parlando con il presidente partenopeo per prolungare ed adeguare il contratto del suo assistito, convocato anche dalla Nazionale maggiore per la sfida con la Romania, con il Ct che ha avuto parole di elogio per il talentino azzurro. “Giocare in Italia non è facile. Giocare in una squadra come il Napoli, che lotta per lo scudetto con la Juventus, non è da tutti. Siamo felicissimi di averlo qui con noi. Dobbiamo essere orgogliosi quando un ragazzo va all’estero e diventa una pedina così importante in una grande squadra”. Un’investitura ufficiale per Fabian Ruiz, sempre più al centro del progetto Napoli. E chi potrebbe seguire le orme dello spagnolo diventando il crack di questa stagione è il centrocampista Elif Elmas. Il talento macedone acquistato dal Fenerbahce scalpita, ed è pronto a strappare una maglia da titolare per la sfida di sabato pomeriggio contro la Sampdoria. A fare posto al 19enne per la gara di esordio degli azzurri al San Paolo potrebbe essere il brasiliano Allan, in ombra contro la Juventus e di rientro dalle fatiche con la Nazionale verdeoro non prima di venerdì.