Cava de’ Tirreni, premio per la Legalità al Capitano Ultimo

Questa sera, nella parrocchia Sant'Alfonso della città metelliana, si terrà la cerimonia di premiazione del colonnello Sergio De Caprio che, al comando dell'Unità Combattente Crimor del Ros, arrestò il capo di Cosa Nostra, Totò Riina

0
427

Sarà assegnato al colonnello Sergio De Caprio, il famoso “Capitano Ultimo” il premio Sant’Alfonso per la Legalità.
L’appuntamento per la serata di premiazione è oggi, domenica 28 luglio, alle 19.30 presso la Parrocchia Sant’Alfonso di via Filangieri a Cava de’ Tirreni.
La serata inizierà alle 19.30 con la Santa Messa – presieduta dall’Arcivescovo di Cava-Amalfi, monsignor Orazio Soricelli – in ricordo degli uomini e delle donne assassinati per difendere la legalità. Dopo la celebrazione i saluti dell’Arcivescovo, del sindaco di Cava Vincenzo Servalli e del parroco don Gioacchino Lanzillo. A seguire, l’incontro con il Colonnello Di Caprio che porterà la sua testimonianza e racconterà la sua esperienza al servizio della legge. Il Capitano Ultimo, al comando dell’Unità Combattente Crimor del Ros, arrestò il capo di Cosa Nostra, il boss Totò Riina. L’incontro sarà moderato dal professore Franco Bruno Vitolo.