Cava: ruote rubate alle auto in sosta, individuato il responsabile

Gli agenti di Polizia del Commissariato della città metelliana hanno denunciato un pluripregiudicato del Napoletano, individuato grazie ai filmati di una videocamera

0
109

Furti di ruote alle auto in sosta durante la notte: denunciato ladro a Cava de’ Tirreni.
Dopo intense attività di indagine svolte dal Commissariato di Polizia di Cava è stato denunciato un napoletano pluripregiudicato, dedito nelle ore notturne a furti di ruote di auto in sosta nel centro metelliano.
In particolare, lo scorso settembre un cittadino cavese aveva denunciato il furto delle quattro ruote della sua utilitaria, parcheggiata in un cortile condominiale al centro. Nel formalizzare la denuncia, l’uomo consegnava delle immagini alla Polizia: i filmati riprendevano una Fiat 500 ultimo modello e due individui che, scesi dall’autovettura, asportavano le quattro ruote dalla macchina in sosta, caricandole sulla Cinquecento per poi allontanarsi e far perdere le proprie tracce.
Le indagini hanno consentito di ricostruire il modus operandi dei due malfattori napoletano, che solitamente usano un veicolo a noleggio intestato a una persona ultrasessantenne: un escamotage che serve a sviare la loro identificazione.
Dalle foto segnaletiche presenti in Commissariato, è stato possibile individuare uno dei due malfattori, F.F., pluripregiudicato 42enne originario del Napoletano, già destinatario dal gennaio dello scorso anno dall’obbligo di dimora nel Comune di Napoli.