Colpo in difesa: ecco Andreas Karo

Il centrale cipriota, Nazionale under 21, classe 1996, arriva in granata via Lazio. Oggi ultimo giorno di visite mediche per i calciatori della Salernitana prima della partenza per il ritiro di San Gregorio Magno

0
313
Andreas Karo

Terza e ultima giornata di visite mediche per i calciatori della Salernitana, prima della partenza per il ritiro di San Gregorio Magno. Al Centro Polidiagnostico Check Up c’è il neo acquisto Marco Firenze, che dopo aver firmato un triennale con la società granata, inizia oggi la sua avventura con la Salernitana. Assenti il difensore Mantovani, bloccato da un piccolo problema fisico, e Cristiano Lombardi, che arriverà nelle prossime ore in città. L’esterno della Lazio, dopo aver risolto il contratto biennale che lo legava al Venezia, società con cui ha disputato l’ultimo campionato, si è subito legato alla Salernitana, per rappresentare un’alternativa importante sulle corsie esterne per Ventura. Non svolgeranno le visite mediche Altobelli, Rosina, Mazzarani, Perticone e Schiavi. Questi cinque calciatori non rientrano nei piani del nuovo tecnico, e svolgeranno le visite mediche in seguito, così come il centrocampista Signorelli, che sta cercando una nuova sistemazione. Altobelli, calciatore legato alla Salernitana fino al 2021, sarà ancora una volta solo di passaggio, se così possiamo dire, perché in realtà non ha mai vestito la maglia granata da quando è stato prelevato dalla società di via Allende. Sul fronte arrivi, è imminente il passaggio via Lazio del centrale classe ’96 Andreas Karo, prelevato dalla società biancoceleste dall’Apollon Limassol. Il promettente calciatore cipriota, Nazionale Under 21, ha già svolto le visite mediche a Roma, e domani potrebbe raggiungere Salerno per mettersi a disposizione del tecnico Ventura. Cresciuto nel settore giovanile del Nottingham Forest, nel 2016 è stato acquistato dall’Apollon Limassol, esordendo in prima squadra il primo febbraio 2017, nel match vinto 2-0 contro l’AE Zakakiou. Difensore centrale roccioso, grazie ai suoi 190 centimetri, Karo può vantare anche una presenza in una gara di qualificazione dell’Europa League, oltre ad una stagione nella formazione del Pafos Fc, che milita nel massimo campionato cipriota.