Coppa Italia a Lecce: due dubbi per Ventura

Il tecnico granata non scioglie le riserve su due ballottaggi: in mediana e in difesa. Karo e Migliorini e Maistro e Firenze si contendono due maglie da titolare. Grande attesa per il match di domani: in palio c'è il passaggio del turno

0
178

Salernitana in campo questa mattina alle 9:30 per svolgere la rifinitura, prima della partenza in bus alla volta di Lecce. Domani sera alle 20:45 al Via del Mare, i granata di Ventura affronteranno i salentini allenati da Liverani, in una sfida che vale il passaggio del turno in Coppa Italia. Vietato sbagliare, non solo perché in palio c’è la qualificazione alla manifestazione tricolore, ma anche perché questo diventa un test importantissimo ad una settimana dall’esordio in campionato contro il quotato Pescara. Serve una prova di carattere, come già accaduto sette giorni fa all’Arechi contro il Catanzaro. Tutti si aspettano una conferma sia per il gioco che per i progressi visti contro i calabresi. Ventura, che da quelle parti è un ex stimatissimo, solo questa mattina scioglierà tutti i dubbi sull’undici che scenderà in campo domani sera. Sono due i ballottaggi nella testa del tecnico genovese, uno in difesa e l’altro in mediana. Per quanto riguarda il pacchetto arretrato Karo e Migliorini si giocano una maglia da titolare, con l’ex irpino in leggero vantaggio sul cipriota che non è apparso brillantissimo contro il Catanzaro. L’inserimento di Migliorini, che andrebbe a ricoprire il ruolo di centrale a destra, porterebbe Billong al centro, con Jaroszynski confermato sul centro sinistra. Il terzetto agirebbe davanti a Micai, confermatissimo titolare della porta granata. L’altro dubbio resta a centrocampo, dove Ventura medita di inserire un po’ più di peso rispetto allo schieramento visto contro il Catanzaro. Dunque, chance per l’ivoriano Akpa Akpro, che potrebbe prendere il posto di uno tra Maistro e Firenze. Tra i due l’ex Crotone sembra essere quello designato ad accomodarsi in panchina, mentre per una delle sorprese di questa prima parte della stagione, Maistro, sembra ci sia spazio dal primo minuto. A completare il reparto ci saranno i riconfermati Di Tacchio in cabina di regia e gli esterni Lombardi e Kiyine. In attacco nessun dubbio, spazio alla coppia formata da Jallow e Giannetti, mentre per Cerci ancora nessuna convocazione.