Crolla un cornicione a Napoli: morto un commerciante

Il 66enne, proprietario di un negozio a via Duomo, era all'esterno del suo negozio quando è stato colpito da un pezzo di cornicione staccatosi dal quinto piano dell'edificio

0
197

Un uomo è morto questa mattina a Napoli dopo essere stato colpito da un pezzo di cornicione che si è staccato da un palazzo di via Duomo. L’uomo, un 66enne originario del quartiere Stella e proprietario di un negozio di abbigliamento per bambini a via Duomo, è stato trasportato d’urgenza al pronto soccorso del Cto in via Colli Aminei dove è deceduto poco prima delle 13. Il commerciante, Rosario Padolino si trovava all’esterno del suo negozio quando è stato colpito dal crollo del cornicione.
Il cornicione si è staccato da un balcone al quinto piano del palazzo.
A luglio 2014 a Napoli un 14enne, Salvatore Guidano, era morto in maniera analoga, colpito da un fregio distaccatosi dalla monumentale Galleria Umberto I