Domenica amara per Cavese e Paganese

Gli aquilotti tornano da Potenza con 4 gol sul groppone; gli azzurrostellati perdono in casa con il Rieti. La Juve Stabia vince con il Trapani e mette una seria ipoteca sulla promozione in B

0
253

Domenica amara per Paganese e Cavese. La Juve Stabia vince lo scontro diretto con il Trapani: tre punti che potrebbero essere decisivi ai fini della promozione in serie B.
Davanti a 10mila spettatori la Juve Stabia, contro il Trapani diretta inseguitrice (a -1), grazie alle reti di Carlini e Canotto nella ripresa, vince 2-0 e scrivono quasi sicuramente la parola fine sulla vittoria del campionato.
Perdono sia la Cavese che la Paganese. La squadra di Modica torna da Potenza con 4 gol sul groppone; la Paganese perde 1-0 in casa contro il Rieti. Rammarico in casa azzurrostellata: con la confitta del Bisceglie a Catania, la Paganese avrebbe potuto recuperare qualche punto per continuare a sperare nei playout. Adesso le distanze restano invariate e resta la speranza di agguantare i playout come unica possibilità di salvezza. Vittoria anche per il Siracusa contro la Vibonese. Ora il Rieti e la Vibonese sono a +7 rispetto al terzultimo posto occupato dal Bisceglie. La Reggina si allontana dalla zona play-off, esonera Drago e richiama in panchina Cevoli.