Droga diretta in Cilento, arrestato finto vacanziere

Nell'auto dell'uomo, avvolti tra alcuni vestiti, i militari hanno rinvenuto 4 involucri contenenti circa 180 grammi di marijuana, 1.400 semi di cannabis, 10 grammi di hashish e diverse bustine per il confezionamento di dosi di stupefacente

0
128
(foto repertorio)

Era diretto verso la fascia costiera cilentana per rifornire di droga i vacanzieri.
Questa notte a Buonabitacolo i Carabinieri hanno bloccato un uomo, originario di Tramutola, in provincia di Potenza, che si fingeva turista al ritorno di una vacanza ma nascondeva droga nell’auto in una cesta di indumenti sporchi.
Nell’auto, avvolti tra alcuni vestiti, i militari hanno rinvenuto 4 involucri contenenti circa 180 grammi di marijuana, 1.400 semi di cannabis, 10 grammi di hashish e diverse bustine per il confezionamento di dosi di stupefacente. Il giovane, di 23 anni, era diretto verso la fascia costiera cilentana. È stato stato arrestato con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti.