Eboli, muore folgorato mentre ruba rame

Tragedia questo pomeriggio a Eboli. Il 32enne non era solo: con lui c'erano altre due persone. Uno di questi è ricoverato in gravi condizioni

0
254

È morto folgorato mentre tentava di rubare cavi di rame da una cabina dell’Enel. È accaduto nel pomeriggio in via Pezzagrande. Il 32enne morto folgorato non era solo: con lui c’era un 27enne che è rimasto gravemente ferito ed è stato trasportato all’ospedale di Eboli, dove è ricoverato in gravissime condizioni. Un altro presunto complice si è dato alla fuga ma è stato rintracciato dai carabinieri.
La salma del 32enne, dopo gli accertamenti di rito, è stata restituita ai familiari.