Educazione alla legalità con la Guardia di Finanza

Si è concluso il progetto finalizzato a divulgare il concetto della sicurezza e legalità economica e finanziaria nelle scuole

0
218

Educazione alla legalità economica a scuola con il Comando provinciale della Guardia di Finanza di Salerno. Le Fiamme Gialle del Comando provinciale di Salerno anche quest’anno hanno concluso gli incontri con le scolaresche della provincia, nell’ambito del progetto “Educazione alla legalità economica”.
Iniziati il 7 marzo scorso con gli studenti dell’Istituto professionale “Galilei Di Palo” e del liceo “Alfano I”, entrambi di Salerno, gli incontri sono terminati il 30 aprile, con la Direzione Didattica Statale di Montercorvino Rovella.
Il progetto è finalizzato a promuovere iniziative a favore degli studenti della Scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado, attraverso incontri orientati a divulgare il concetto della sicurezza economica e finanziaria.
L’attività divulgativa è stata possibile grazie al protocollo d’intesa tra il Comando Generale della Guardia di Finanza ed il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. A livello locale, determinante è stata la collaborazione dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Campania di Salerno, che ha sostenuto l’iniziativa in tutta la provincia.
Sono stati coinvolti in tutto 3.300 studenti, i quali hanno mostrato grande interesse per gli argomenti trattati. Gli incontri, ove possibile, sono stati accompagnati da un’esibizione delle unità cinofile antidroga della Guardia di Finanza.
Al progetto, come sempre, è legato il concorso nazionale “Insieme per la legalità”, bandito per sensibilizzare gli studenti sul valore civile ed educativo della legalità economica, favorendo la loro libera espressione, creativa e spontanea, attraverso la realizzazione di disegni, dipinti, foto e cortometraggi, che saranno valutati da un’apposita commissione istituita presso il Comando Generale della Guardia di Finanza.