Emergenza granata: infermeria piena

"E' un momento particolare, ma quando abbiamo fatto tre vittorie di fila in trasferta non ho enfatizzato la cosa, ed ora allo stesso modo non bisogna farlo all'opposto dopo due sconfitte" - ha detto Ventura nella conferenza stampa pre partita. Ecco tutti i convocati per il match in calendario domani all'Arechi contro l'Ascoli

0
198

E’ piena emergenza in casa Salernitana, in vista della sfida di domani pomeriggio all’Arechi contro l’Ascoli. Ventura in un sol colpo, oltre agli infortunati Heurtaux, Mantovani e Dziczek e allo squalificato Migliorini, deve rinunciare anche a Jaroszynski, Giannetti e Firenze bloccati da un virus. Entra nella lista dei convocati, che sono 21, l’esterno offensivo Alessio Cerci e il giovane difensore classe 2001 Mattia Novella. “Siamo nuovamente in piena emergenza per varie vicissitudini. Non ci siamo lamentati all’epoca quando era enorme – ha sottolineato il tecnico granata – e non lo facciamo ora che è notevole. Chi va in campo è più o meno pronto a fare la partita, svolgendo i compiti assegnatigli. Cerchiamo di sfruttare la rosa che abbiamo a disposizione. E’ chiaro che domani pomeriggio contro l’Ascoli dobbiamo a tutti i costi provare a fare risultato. E’ un momento particolare, ma quando abbiamo fatto tre vittorie di fila in trasferta non ho enfatizzato la cosa, ed ora allo stesso modo non bisogna farlo all’opposto dopo due sconfitte. Non voglio una squadra intimidita domani, ma calciatori che abbiano la bava alla bocca e facciano quello che devono e che sanno fare. Quella contro l’Ascoli resta una tappa, ma che la partita sia importante è vero e lo abbiamo già sottolineato in precedenza, perché veniamo da due sconfitte entrambi evitabili. Abbiamo comunque lavorato con entusiasmo in settimana, e questo significa che abbiamo superato tutto, assumendoci nuove responsabilità”. Il tecnico granata ha poi espresso un parere sui prossimi avversari dell’Ascoli, evidenziando il valore della rosa a disposizione di mister Zanetti. “L’Ascoli ha una rosa formata da buoni giocatori, alcuni di grande qualità come per esempio Ninkovic, che fortunatamente non sarà della gara perché squalificato. Da Cruz è un ottimo giocatore, Scamacca che è titolare in U21 con i bianconeri fa la panchina”. Sul collega Zanetti, attuale tecnico dei marchigiani. “E’ stato un mio giocatore, anche se per un brevissimo tempo quando allenavo il Torino. Fece con noi il ritiro. Lo ricordo come un professionista serio, e se ha dichiarato che ha imparato tanto in quel mese con me lo ringrazio”.

Ecco la lista completa dei 21 convocati per la sfida di domani pomeriggio all’Arechi contro l’Ascoli:

PORTIERI: Micai, Russo, Vannucchi;

DIFENSORI: Billong, Karo, Kalombo, Lopez, Pinto;

CENTROCAMPISTI: Akpa Akpro, Di Tacchio, Kiyine, Lombardi, Maistro, Morrone, Novella, Odjer;

ATTACCANTI: Cerci, Cicerelli, Djuric, Gondo, Jallow.