Erchie, incendio dell’8 agosto: c’è un denunciato

Secondo quanto ricostruito dai militari, l'uomo aveva dato alle fiamme alcuni residui vegetali, risultato di lavori di pulizia del suo terreno, ma non era riuscito a contenere le fiamme che si erano poi propagate. 

0
302
(foto di repertorio)

Un uomo è stato denunciato dai carabinieri di Tramonti con l’accusa di aver causato l’incendio divampato lo scorso 8 agosto a Erchie, nel comune di Maiori.
Secondo quanto ricostruito dai militari, l’uomo aveva dato alle fiamme alcuni residui vegetali, risultato di lavori di pulizia del suo terreno, ma non era riuscito a contenere le fiamme che si erano poi propagate.
L’incendio ha riguardato un’area di circa 7mila metri e per domarlo era stato necessario l’intervento di un elicottero.