Fiocco azzurro in casa granata: Anderson convocato in Nazionale

Il fantasista brasiliano sarà alla corte di Nicolato, ct dell'Italia Under 20 nelle gare di marzo contro Repubblica Ceca e Svizzera

0
87

Ripresa degli allenamenti questo pomeriggio per la Salernitana, che inizierà la marcia di avvicinamento alla sfida di sabato pomeriggio al “Del Duca” contro l’Ascoli. I granata, reduci dalla sconfitta amara nel derby con il Benevento, cercano un immediato riscatto per scacciare la crisi che si è innescata ormai da qualche settimana. Gregucci dovrà lavorare sul fisico, ma soprattutto sulla mente dei calciatori granata, che contro il Benevento sono sembrati impacciati, quasi mai pericolosi in zona gol. Lo stesso tecnico ha ammesso che bisogna invertire la tendenza in attacco, che vede la Salernitana quasi mai pericolosa. Il mercato di gennaio ha portato in dote Emanuele Calaiò, il bomber che mancava, l’uomo di esperienza che potrebbe da solo risolvere i problemi in zona gol. Lo ha dimostrato nei pochi minuti in cui è entrato in campo, quando ormai mancava pochissimo alla fine del match con il Benevento, realizzando un gol poi annullato per una posizione irregolare forse inesistente. Intanto arriva una bella notizia perché il brasiliano André Anderson è stato convocato da Nicolato, Ct dell’Italia Under 20. Fiocco azzurro, quindi, in casa Salernitana, con il fantasista inserito nella lista dei 26 che a marzo sfideranno la Repubblica Ceca e la Svizzera. Il talento carioca di proprietà della Lazio, in prestito alla Salernitana, si è messo in evidenza collezionando otto presenze e due reti. Grandi doti tecniche e realizzative, “O Artilheiro”, (l’artigliere), è questo il suo soprannome guadagnato durante la Coppa di Brasile Under 17 quando si laureò capocannoniere, ha stregato gli emissari della Lazio che lo hanno immediatamente portato in Italia.