Firenze in granata per 3 anni. Migliorini rinnova

L'esterno del Crotone potrebbe essere il primo acquisto di peso da ufficializzare per la Salernitana che, per accontentare Ventura, ha sbaragliato la concorrenza dell'Ascoli che aveva messo gli occhi sul talentuoso calciatore

0
296

Marco Firenze è ad un passo dalla Salernitana. L’esterno del Crotone potrebbe essere il primo acquisto di peso della campagna rafforzamenti orchestrata dal Ds Fabiani e dal tecnico Ventura. Ed è stato proprio l’ex Ct della Nazionale a chiedere esplicitamente il calciatore alla dirigenza granata, che si è subito attivata per accontentarlo. La Salernitana ha accelerato i tempi, battendo la concorrenza dell’Ascoli, che aveva tentato un approccio con il Crotone. Il classe ’93 arriverà in granata a titolo definitivo, firmando un contratto di tre anni. Praticamente conclusa anche la trattativa di rinnovo per Marco Migliorini. Il centrale già nei giorni scorsi aveva raggiunto l’accordo con la società, ed ora il suo procuratore è a lavoro per limare gli ultimi dettagli prima di firmare il contratto. Discorso differente per Bernardini. Il centrale di Domodossola nella scorsa stagione ha praticamente collezionato una sola apparizione in campo, contro il Palermo. Il resto del tempo lo ha trascorso in infermeria, bloccato da un problema fisico. Per questo motivo, nonostante il difensore abbia ancora due anni di contratto, si sta valutando l’ipotesi di una rescissione consensuale. Bernardini, che lo scorso campionato si era ridotto l’ingaggio al minimo sindacale, visti i suoi problemi fisici, potrebbe scegliere di ripartire altrove, o addirittura valutare l’ipotesi di smettere di giocare. Capitolo acquisti. La Lazio come sempre potrebbe dare una grossa mano alla Salernitana, anche in virtù dei tanti giovani interessanti o degli esuberi relativi alla rosa allenata da Simone Inzaghi. I vari Minala, Djavan Anderson e Di Gennaro non rientrano nei piani del tecnico biancoceleste e sicuramente non partiranno per il ritiro. Se il primo potrebbero fare il percorso inverso tornando a vestire il granata, per Anderson e Di Gennaro il discorso è differente. A Salerno il primo non si è mai ambientato, passando più tempo chiuso in infermeria che sul prato verde. Per questo motivo la Lazio sta pensando di inserire il giocatore nell’affare Lazzari. Djavan Anderson, invece, ha giocato con più frequenza, ma di certo non ha convinto e quindi potrebbe essere ceduto all’estero. André Anderson, invece, potrebbe partire per il ritiro di Auronzo di Cadore, per essere valutato da Inzaghi, così come il giovane Rossi, che difficilmente potrebbe riprovare l’avventura in granata. Anche Casasola quasi sicuramente non partirà per il ritiro con la Lazio, con Ventura che continua il pressing per riportarlo a Salerno. Vicino a vestire la maglia granata, l’esterno Cristiano Lombardi, che ha risolto il rapporto con il Venezia dove era in prestito biennale.