Fonti spagnole: per James Rodriguez è fatta

Il calciatore potrebbe arrivare già la prossima settimana al ritiro di Dimaro. Continua il testa a testa con la Juventus per Mauro Icardi

0
456
James Rodriguez

La lotta tra Napoli e Juventus è già iniziata. Aspettando di fronteggiarsi in campo, le prime della classe si contendono i calciatori più forti sul mercato. Nello specifico, un calciatore, Mauro Icardi attaccante che l’Inter ha messo in lista di sbarco, dopo la stagione difficile vissuta lo scorso anno. Il bomber argentino, nonostante abbia praticamente dimezzato il valore del cartellino, rappresenta senza dubbio un colpo importante. Ed è per questo che Napoli e Juventus sono in fila per cercare di battere la concorrenza e portarsi a casa l’attaccante che fino a due stagioni fa lottava per il titolo di capocannoniere del torneo di A. Sia il Napoli che la Juve hanno attuato una strategia attendista. I bianconeri sono costretti dalle dinamiche di mercato, visto che prima di provare l’affondo per l’argentino, dovranno liberarsi di Mandzukic, Keane e Higuian. Impresa non semplice, questa, anche perché i bianconeri sono chiamati non solo ad accontentare i calciatori partenti, ma anche a non svalutarne il costo del cartellino. Discorso differente per il Napoli, che invece non ha fretta e vuole arrivare a metà agosto, così da costringere l’Inter ad abbassare le pretese economiche per il cartellino dell’attaccante. De Laurentiis si è già mosso, offrendo all’argentino un contratto sontuoso da 10 milioni di euro a stagione. Offerta che ha fatto vacillare il giocatore, fermo fino a quel momento sulle sue convinzioni e sulla volontà di rimanere a Milano, convincendo sul campo Conte. Ma la corte del Napoli sta pian piano sciogliendo ogni riserva, e l’affare potrebbe anche avere risvolti positivi. Ancelotti spinge per arrivare al centravanti nerazzurro, De Laurentiis stravede per lui e già in due occasioni aveva provato a portarlo all’ombra del Vesuvio. Si lavora ai fianchi dell’Inter, che sembra abbia chiesto informazioni su Insigne, eventuale contropartita da inserire nell’affare, per concludere la trattativa positivamente e regalare ad Ancelotti un bomber di livello mondiale. Intanto dalla Spagna fanno sapere che l’operazione James Rodriguez è praticamente fatta. Accordo trovato tra i club, sulla base del prestito da 8 milioni più il riscatto fissato tra i 30 e i 35 milioni di euro. Si lavora adesso solo con i contratti, per regolarizzare al meglio la questione diritti di immagine tanto cara al presidente azzurro. Ci vorrà qualche giorno in più, ma il sentore è che James Rodriguez potrebbe la prossima settimana approdare a Dimaro, così da svelare anche quel famoso manifesto con su scritto Mister X, segnalato anche dal sindaco della cittadina delle Dolomiti.