Franco Roberti capolista Pd per il Sud alle Europee

Il segretario Zingaretti: è un grande onore che l'ex procuratore antimafia abbia scelto di essere con noi in questo attuale difficile passaggio

0
420
L'ex procuratore nazionale antimafia Franco Roberti capolista per il PD alle prossime Eiuropee

L’ex procuratore nazionale antimafia e antiterrorismo, Franco Roberti, sarà capolista del Pd-Siamo Europei nella circoscrizione Sud alle Europee. Ad annunciarlo, con una nota, è stato il segretario Nicola Zingaretti. «La lotta alle mafie e alla criminalità organizzata – dice il leader dem – è una nostra priorità, e con Roberti nostro capolista nella circoscrizione Sud avrà una nuova forza anche in Europa. La scommessa della lista unitaria e aperta si sta sempre più concretizzando come occasione di incontro e di unione dell’Italia che crede nel cambiamento nella necessità di ricostruire la fiducia e che vuole contare in Europa». Roberti, 71 anni, attualmente è assessore alla sicurezza della Regione Campania. Un approdo in politica datato meno di un anno fa, con il rimpasto della giunta De Luca del maggio scorso. In precedenza, l’incarico al Viminale di consigliere per le materie del terrorismo e della criminalità organizzata, durante la gestione di Marco Minniti. Prima di allora, Roberti aveva indossato la toga per 44 anni, fino alla pensione, scoccata al compimento dei 70 anni. Un percorso culminato con la nomina a capo della Dna, diretta dal 2013 al 2017. Dopo gli anni da coordinatore della Direzione distrettuale antimafia di Napoli, Roberti è stato anche procuratore capo della Repubblica a Salerno, dall’aprile 2009 al luglio 2013.