Fuga in auto per raggiungere la fidanzata, 17enne nei guai

Da Vietri a Salerno a bordo della macchina rubata ai genitori. In via Portacatena il giovane si è schiantato contro un muro

0
188

Da Vietri sul Mare a Salerno a tutta velocità per andare dalla fidanzata a bordo di un’auto sottratta alla madre.
Un diciassettenne di Vietri sul Mare la scorsa notte si è reso protagonista di una fuga a bordo dell’automobile sottratta ai genitori. Ai militari dell’Arma, che lo hanno bloccato lungo il percorso, ha confessato di essere uscito di casa per raggiungere la fidanzata a Salerno. Il giovane è stato denunciato per resistenza e sanzionato per la violazione delle norme anticontagio oltre che per la guida senza patente, fuga e velocità non commisurata. Il minorenne, infatti, nonostante i carabinieri gli avessero intimato l’alt con luci, sirena e megafono, ha proseguito la sua corsa, dirigendosi verso Salerno dove ha imboccato le strade del centro storico. In via Portacatena ha perso il controllo dell’auto, impattando prima contro un muro e poi contro una vettura, finendo la sua corsa.