Paestum, danneggiata l’auto di Zuchtriegel

L'episodio è accaduto ieri lungo la strada che va dalla stazione ferroviaria a Porta Sirena. "Che diranno i turisti che subiscono episodi del genere e si portano questo ricordo del sito?” - chiede provocatoriamente sui social il direttore del Parco.

0
121

Ancora furti nelle aree di sosta a ridosso del Parco Archeologico di Paestum. Questa volta è stata presa di mira anche l’automobile del direttore del Parco, Gabriel Zuchtriegel: ignoti hanno rotto il vetro della sua macchina lungo la strada che porta dalla stazione di Paestum a Porta Sirena.
“Questa volta è toccato a noi – ha scritto il direttore sui social – Ma che diranno i turisti che subiscono episodi del genere e si portano questo ricordo del sito?”
Il fatto riaccende i riflettori anche sul problema sicurezza che da sempre caratterizza la stazione ferroviaria che si trova proprio a ridosso dell’area archeologica.