Furti nelle aziende, arrestati i componenti di una banda

Le sei persone sarebbero responsabili di una serie di furti in opifici industriali avvenuti negli ultimi mesi nel Vallo di Diano. Sono stati individuati e arrestati nella notte a Sala Consilina e ad Atena Lucana

0
69

Sei persone di origine romena sono state arrestate la scorsa notte dai carabinieri della compagnia di Sala Consilina perché ritenuti componenti di una banda specializzata in furti in opifici industriali.
Quattro sono stati bloccati, in collaborazione con gli agenti del Centro Operativo Autostradale della Polizia di Stato di Sala Consilina, all’altezza dell’area di servizio “Sala Consilina Est” dell’autostrada del Mediterraneo. A bordo dell’auto su cui viaggiavano sono stati rinvenuti materiali da scasso, guanti e copricapo. Altri due malviventi sono stati arrestati successivamente nelle campagne del territorio comunale di Atena Lucana  mentre tentavano di fuggire a piedi. Da quanto è trapelato, i sei arrestati, tutti pregiudicati, potrebbero essere i componenti di una banda specializzata in furti avvenuti nei mesi scorsi anche ai danni di opifici ubicati in aree industriali del Vallo di Diano.