Ginnastica Salerno vuole riconfermarsi campione d’Italia

Presentate le due squadre di Serie A, maschile e femminile, che tra pochi giorni affronteranno la prima tappa del campionato nazionale, prevista per il 23-24 Febbraio a Busto Arsizio presso il Pala Yamamay

0
303

La sala convegni del palazzetto “Acquasport”, in via Generale Clark, ha ospitato la conferenza stampa di presentazione delle squadre di artistica maschile e femminile della Asd Ginnastica Salerno. La squadra maschile, nella scorsa stagione, ha conquistato un prestigioso scudetto, mentre la squadra femminile ha meritato la promozione in serie A/2. I portacolori di Ginnastica Salerno esordiranno in gara, nel primo impegno della nuova annata agonistica i prossimi 23 e 24 febbraio al palaYamamay di Busto Arsizio. La compagine maschile, allenata da Daniel Popescu con il vice Valerio Darino, è composta dai confermati campioni d’Italia in carica Nicola Bartolini, Gianmarco Di Cerbo, Salvatore Maresca e Tommaso De Vecchis, ai quali si sono aggiunti Cartier Salsedo, proveniente dalla Panaro Modena ed Alessio Ventura, prodotto del vivaio salernitano. La squadra femminile, allenata da Massimo Gallina, coadiuvato da Francesca Di Cerbo, propone Giulia Paglia, Ilaria Tini, Andrea Noemi Toscano, Federica Noschese e Varvara Batalova, quest’ultima, atleta russa di valore. Emily Armi è il riconfermato capitano. Obiettivi ambiziosi per entrambe le formazioni di Ginnastica Salerno. Con la squadra maschile, si punterà a confermare lo scudetto, mentre con la femminile si cercherà di conquistare la promozione in A/1.
“Veniamo da una stagione esaltante – il commento del presidente Juliana Sulce -contraddistinta da successi, crescita del progetto Ginnastica Salerno ed affermazioni. Siamo consapevoli che sarà difficile confermare il titolo italiano con la squadra maschile, ma si lotterà per raggiungere questo ulteriore importante traguardo. La squadra femminile è matricola in A/2, però siamo convinti che abbia tutte le carte in regola per puntare al salto di categoria. I risultati sono frutto di duro lavoro e sacrifici, nessuno si è risparmiato e dobbiamo continuare su questa strada per confermare i progressi e per migliorarci ancora, potendo disporre pure di una struttura all’avanguardia, dove ospitiamo anche stage e collegiali, come il palazzetto Acquasport.”
Intanto, Angelo Fabiani, direttore sportivo della Salernitana 1919 ed una delegazione della squadra granata non sono voluti mancare alla conferenza stampa di presentazione di Ginnastica Salerno. Qualche settimana fa, la Salernitana 1919 ed il sodalizio del ds Antonello Di Cerbo hanno stipulato un accordo di collaborazione per iniziative comuni, con risvolti anche nel sociale, da organizzare nelle prossime settimane.