Il 2019 inizia con il sole in quasi tutta Italia

Qualche nuvola e piogge sparse caratterizzeranno solo l'Adriatico meridionale e parte del Sud. Temperature in calo. 

0
385

Il 2019 inizierà con il sole in quasi tutta la Penisola. Qualche nuvola e piogge sparse caratterizzeranno solo l’Adriatico meridionale e parte del Sud. Temperature in calo.
Tra il pomeriggio di San Silvestro e la mattina di Capodanno – dicono i meteorologi – ci sarà un calo delle temperature e venti di tramontana. Neve nei settori appenninici fino a quote collinari. Lunedì saranno possibili deboli nevicate nel Nord dell’Alto Adige, mentre martedì primo gennaio il miglioramento sarà rapido, con le ultime precipitazioni solo sul Nord Est della Calabria e nel Nord della Sicilia. Il tempo potrebbe subire un lieve peggioramento al Sud nell’ultimo giorno dell’anno, con acquazzoni e neve sotto i mille metri, mentre si conferma soleggiato al CentroNord. Il primo giorno dell’anno vedrà le ultime note di instabilità nel Meridione, con la continua prevalenza del sole al Nord. Primi giorni dell’anno freddi: le temperature scenderanno sotto zero sull’arco appenninico, mentre si confermeranno intorno ai 10 gradi nelle isole.