Il Napoli Teatro Festival rende omaggio a Rino Mele

Mario Martone e Aldo Masullo parleranno dell'opera intensa dell'insigne poeta e scrittore salernitano, nell'ambito di un incontro ideato da Silvio Perrella

0
186
Il poeta e scrittore salernitano Rino Mele

“Festeggiando Rino Mele con Mario Martone e Aldo Masullo”, è il titolo della manifestazione che si svolgerà domani, martedì, nell’ambito della sezione Letteratura del Napoli teatro festival Italia, diretto da Ruggero Cappuccio, alle ore 19 presso lo spazio Made in Cloister al Chiostro di Santa Caterina a Formiello a Napoli. L’iniziativa fa parte del progetto “Se” a cura di Silvio Perrella, coordinato da Brigida Corrado e organizzato da Vesuvioteatro. Un incontro che, hanno fatto sapere i suoi organizzatori, sarà un omaggio al poeta e docente universitario originario della provincia di Salerno, ma anche un’occasione di dialogo e di confronto tra linguaggi diversi, che i tre ospiti tratteranno e intersecheranno nelle loro opere. A seguito dell’incontro si terrà un recital musicale con le note di Antonio Raia al sassofono e Renato Fiorito alla chitarra elettronica. Un appuntamento che vedrà tre protagonisti della cultura italiana in dialogo tra cinema, teatro e filosofia, abbracciati dal comune denominatore della poesia in omaggio a Rino Mele. Raia, ispirandosi agli scritti di Mele, proporrà per l’occasione un lavoro ideato appositamente per il Napoli teatro festival Italia.