Insigne tentato dall’Atletico Madrid

Ieri mattina c'è stato un faccia a faccia tra Ancelotti e Insigne alla presenza del ds Giuntoli, per chiarire definitivamente il battibecco con l'allenatore. Il Napoli che proverà a riportare la serenità tra le parti. De Laurentiis per cedere l'attaccante chiede almeno 90 milioni di euro

0
180

Il ko interno con l’Arsenal non ha solo buttato fuori il Napoli dall’Europa League, ma ha anche aperto ufficialmente il caso Insigne. Il capitano, fischiato nel momento della sostituzione con Younes, ha avuto un battibecco con Ancelotti, che ha cercato subito di minimizzare l’accaduto stringendo la mano all’attaccante. Smaltita la delusione per l’eliminazione, ieri mattina c’è stato un faccia a faccia tra l’allenatore e Insigne alla presenza del Ds Giuntoli, per chiarire definitivamente l’accaduto. Il capitano ha pensato ad una decisione premeditata del tecnico, proprio per fargli cadere sulla testa una pioggia di fischi. Ancelotti, invece, ha sottolineato che la sostituzione era già stabilita da diversi minuti. Chiarita la cosa, rimane comunque l’idea da parte di Insigne e del suo clan di cambiare aria la prossima stagione. Il padre del giocatore ha già espresso il desiderio al nuovo procuratore, Mino Raiola, di spingere per la cessione del figlio. Raiola, però, è stato molto chiaro facendo capire che non si tratta di una situazione semplice. De Laurentiis per cedere l’attaccante chiede almeno 90 milioni di euro, ma attualmente non ci sono società pronte a fare un investimento del genere. Nei giorni scorsi è venuta fuori la notizia di un interesse dell’Atletico Madrid, che però sembra sia orientato a provare a prendere Dybala dalla Juventus. L’argentino in questa stagione non ha certo brillato, e potrebbe chiedere di cambiare, con gli spagnoli pronti ad investire su di lui. Barcellona e Psg sembrano essere le uniche due società disponibili a prendere l’attaccante partenopeo, anche se non alle cifre stabilite dal patron azzurro. Dunque, per ora tutto resta uguale, con il Napoli che proverà a riportare la serenità tra le parti, per porre le basi solide per la prossima stagione.