L’addio a Franco Ortolani, geologo della Terra dei fuochi

Il professore di Geologia all'Università Federico II di Napoli era stato eletto senatore nel 2018 con il Movimento 5 stelle. E' stato stroncato da due tumori: aveva attribuito ai veleni della Campania la causa della sua malattia.

0
119

Le sue battaglie avevano consentito alla gente di chiamarlo “il geologo della Terra dei fuochi”. Franco Ortolani, ordinario di Geologia all’Università Federico II di Napoli, senatore del Movimento 5 stelle, è morto nella notte tra il 22 e il 23 novembre. Aveva 75 anni.
Ortolani è stato stroncato da due tumori di cui aveva parlato sui social: aveva attribuito ai veleni della Campania la causa della sua malattia.
Tante le battaglie della sua carriera di geologo: in prima fila contro il dissesto idrogeologico e la Terra dei fuochi.
Era stato eletto senatore nel 2018 nel collegio di Napoli-Arenella