Latitante scovato nel Salernitano

Il 31enne di origini marocchine è stato arrestato a Polla, dove si era recato per trascorrere alcuni giorni con la sua famiglia

0
86

Era latitante da circa un anno e ricercato in tutta Europa. Un trentunenne marocchino è stato arrestato dai Carabinieri di Sala Consilina.
L’uomo era destinatario di un ordine di esecuzione di pena emesso dalla Procura di Lagonegro.
Dopo aver seguito gli spostamenti del 31enne tra Germania e Svizzera, i militari lo hanno individuato a Polla, dove era tornato per trascorrere alcuni giorni con la sua famiglia. Il trentunenne – che ora si trova nella casa circondariale di Potenza – era ricercato per reati di detenzione abusiva di armi, tentata estorsione e rapina, commessi nel 2011 ai danni di un minore.