Il professor Vincenzo Loia (primo da destra) nuovo rettore dell'Università di Salerno

È il professor Vincenzo Loia il nuovo rettore dell’Università di Salerno. Ha ottenuto 593 voti contro i 501 del professor Maurizio Sibilio. 34 schede bianche, un astenuto. 1536 schede scrutinate su 1733 aventi diritto al voto. L’esito è stato affrettato dalla decisione di altri due candidati (Aprea e Tortora) di rinunciare, dopo il primo turno, alla candidatura creando una sola area di riferimento cultural-politico con il professor Sibilio. Si sono create così le condizioni per un ballottaggio anticipato, che ha dato questo esito. Il professor Loia era espressione del rettore uscente Aurelio Tommasetti. Di fatto il mondo accademico appare ora spaccato in due aree contrapposte sui principi, sul dopo-Tommasetti e sul mondo di intendere una moderna università.