Meteo, sarà una settimana di pioggia e temporali

L'anticiclone presente fino a oggi sul territorio italiano lascerà il posto a un nucleo perturbato dal Polo Nord che ci proietterà nuovamente in inverno. Al Nord torna la neve

0
683

Tornano pioggia, temporali e neve. La settimana che ci apprestiamo a vivere è definita “nera” dal punto di vista meteorologico. Ci sarà il ritorno di temporali, grandine e addirittura neve sulle montagne. L’anticiclone presente fino a oggi sul territorio italiano lascerà il posto a un nucleo perturbato dal Polo Nord che ci proietterà nuovamente in inverno.
Nella giornata di domani, martedì, il vortice di aria fredda proveniente dal Polo Nord comincerà a far aumentare le nubi su tutto il Paese, con primi piovaschi al Nord Ovest e sulla Sicilia. Per la serata di domani sono attese nevicate in Val d’Aosta.
Tra mercoledì e giovedì la situazione meteo in tutta Italia subirà un vero e proprio peggioramento. Per mercoledì sono previste piogge, temporali e grandinate su tutte le aree settentrionali, fino al Lazio. Giovedì la giornata peggiore: forti piogge, temporali con locali grandinate possibili su tutte le regioni del Nord e soprattutto su tutta la fascia tirrenica specie la Toscana, la Sardegna e il Lazio con possibili nubifragi in Liguria, a Firenze e fino a Roma. Tempo in peggioramento anche al Sud, specie in Campania. Neve abbondante sull’arco alpino sopra i 1200 metri. Qualche timida schiarita invece sulla fascia adriatica del Centro Sud. Temperature in calo a esclusione del Sud. Forti venti di Scirocco specie sulle zone centrali e al Mezzogiorno. Venerdì il maltempo sarà in attenuazione, fatta eccezione per qualche pioggia che resisterà nel Triveneto e al Sud. Un nuovo peggioramento dovrebbe esserci da domenica 7 aprile.