Zielinski a un passo dal rinnovo

Il tecnico Gattuso, che ha rivitalizzato il polacco dopo il suo arrivo, sta spingendo per la firma sul nuovo contratto del centrocampista

0
90
Zielinski grande mattatore nel confronto con l'Inter

Gattuso ed il Napoli puntano forte su Piotr Zielinski. Il centrocampista polacco sembra essere rinato dopo l’arrivo di Ringhio sulla panchina azzurra. Il periodo di appannamento, che lo ha visto praticamente pian piano eclissarsi partita dopo partita, durante la gestione Ancelotti, sembra un lontano ricordo. Zielinski è tornato ai fasti di un tempo, diventando un perno della mediana azzurra. Per questo motivo, lo stesso Gattuso, sta pressando la società partenopea affinché acceleri le operazioni per chiudere quanto prima il rinnovo del contratto in scadenza nel 2021. Zielinski, come il connazionale Milik, il prossimo anno si libererebbe a parametro zero, ed il Napoli non vuole assolutamente perdere uno dei suoi talenti. Le parti sono già d’accordo su diversi punti: ingaggio e durata. Quello che manca è l’ok sulla clausola rescissoria, con il Napoli che vorrebbe blindare il centrocampista polacco, piazzando una cifra mostruosa che terrebbe lontano qualsiasi club, anche quelli più facoltosi presenti in Europa. L’entourage del giocatore, invece, preme per una somma più soft, ma sembra che dopo la distanza iniziale, sia stato trovato un accordo anche su questo punto. Zielinski guadagnerebbe circa tre milioni di euro di ingaggio all’anno. Il polacco, arrivato a Napoli nel 2016, firmerebbe un accordo di 5 anni, diventando così una delle prossime bandiere azzurre.