Ritorno di fiamma per Tsimikas dell’Olympiacos

Per l'attacco Giuntoli ha messo nel mirino Azmoun dello Zenit e Alexander Sorloth di proprietà del Crystal Palace, ma in prestito al Trabzonspor

1
169
De Laurentiis e Giuntoli

Con il campionato fermo, aspettando ci capire quando si potrà tornare in campo e terminare la stagione, si lavora anche in prospettiva futura per arrivare a qualche giovane calciatore che possa fare al caso de Napoli. Giuntoli è tornato prepotentemente sulle tracce del giovane jolly difensivo Kostas Tsimikas. L’esterno mancino di proprietà dell’Olympiacos, potrebbe arrivare per la prossima stagione, vista l’ormai certa partenza di Hysaj. Il direttore sportivo azzurro lo aveva già sondato a gennaio, quando si cercava un’alternativa a Mario Rui, visto il nuovo infortunio accorso a Ghoulam. Il Napoli è pronto a chiudere e a regalare a Gattuso il laterale sinistro, battendo la concorrenza di altri club che si sono fiondati sul giovane. In attacco, invece, piacciono molto Azmoun dello Zenit e Alexander Sorloth. di proprietà del Crystal Palace, ma in prestito al Trabzonspor. Il centravanti classe ’95, fino a questo momento ha messo insieme 22 presenze e 6 reti con la nazionale norvegese e potrebbe essere un ottimo affare in prospettiva. Forte fisicamente, è alto 195 e pesa 90 chilogrammi, Alexander Sorloth sembra sia finito anche nel mirino del Real Madrid, ed è per questo che il Napoli vorrebbe affrettare i tempi per chiudere la trattativa con gli inglesi.

1 commento

Comments are closed.