Non rispetta le norme, scende in strada e aggredisce i carabinieri

A Sassano un uomo, 23enne ha espresso il proprio dissenso verso il decreto e si è scagliato contro le forze dell'ordine

0
373

Un uomo di 23 anni è stato arrestato dai carabinieri in provincia di Salerno: deve rispondere anche di inosservanza delle disposizioni del decreto del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in materia di coronavirus. Il giovane, di Sassano, è stato bloccato in pieno centro cittadino dai militari della compagnia di Sala Consilina guidati dal capitano Davide Acquaviva.
L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, dopo aver espresso a due militari di una pattuglia in servizio il proprio dissenso contro le prescrizioni in tema di restrizioni da coronavirus, si è scagliato contro gli stessi militari aggredendoli verbalmente e fisicamente. Il 23enne deve ora rispondere dei reati di violenza, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale nonché di inosservanza dei decreti sull’emergenza coronavirus.