Non versa tassa di soggiorno: accusata di peculato

La titolare di una struttura turistico ricettiva non avrebbe versato la tassa al comune di Salerno per il 2017 e i primi mesi del 2018

0
125

Non versa la tassa di soggiorno al Comune di Salerno, ora l’imprenditrice rischia il processo in quanto è accusata di peculato. Il pm Roberto Penna ha chiesto il rinvio a giudizio per la titolare di una struttura ricettiva del centro cittadino.
L’imprenditrice non avrebbe versato la tassa di soggiorno nel 2017 e nei primi trimestri del 2018.