Operazione Manolas-Diawara, giorni decisivi

Koulibaly non si muove da Napoli. Vicini al rinnovo anche Allan e Callejon

0
396

La chiave per chiudere l’affare Manolas si chiama Amadou Diawara. Il 21enne centrocampista nato in Guinea è senza dubbio un obiettivo della Roma, che alla fine potrebbe cedere alla proposta del club azzurro di inserire il giocatore all’interno della trattativa, così da abbassare la clausola rescissoria del difensore greco. I 36 milioni di euro che il club giallorosso incasserà dalla cessione del centrale potrebbero quindi essere compensati dal mediano, con il Napoli che poi si getterebbe su Veretout della Fiorentina, giocatore che piace anche alla Roma. Il francese, però, sta aspettando il club partenopeo e sembra voglia a tutti i costi indossare la maglia azzurra la prossima stagione. L’intreccio di mercato con la Roma, però, potrebbe non finire qui perché il club capitolino ha messo nel mirino Hysaj, che piace molto anche all’Atletico Madrid. L’albanese, in uscita dal Napoli, dopo l’acquisto di Di Lorenzo dall’Empoli e la conferma di Malcuit, potrebbe finire in giallorosso, per una cifra vicina ai 25 milioni di euro, soldi che arriverebbero dalla cessione di Stephan El Shaarawy allo Shanghai Shenhua. Il faraone, infatti, ha accettato la mostruosa offerta da 16 milioni netti a stagione, con la Roma che incasserebbe 15 milioni più 3 di bonus. L’attaccante, che ha il contratto in scadenza nel 2020 aveva chiesto 4 milioni di euro all’anno per il rinnovo, con la società giallorossa che si era fermata a 3 milioni. Da qui la proposta cinese, con la Roma che ha subito preso la palla al balzo per cedere il giocatore e fare cassa, per poi reinvestire subito sul mercato. Con l’addio di Albiol e l’arrivo di Manolas, il Napoli ha praticamente sistemato il reparto centrale in difesa, che vedrà sicuramente tra i protagonisti Koulibaly. Ancelotti è stato chiaro con De Laurentiis, il gigante senegale non si tocca. In realtà il centrale potrebbe partire il prossimo anno, direzione Real Madrid, l’unica società pronta ad investire la cifra da capogiro per strappare il difensore al Napoli. Per avere uno sconto rispetto ai 150 milioni di euro della clausola, Florentino Perez potrebbe decurtare la somma che il club partenopeo dovrà pagare per il riscatto di James Rodriguez. Vedremo come si evolverà la cosa, con la certezza che Koulibaly almeno per ora non si muoverà da Napoli. Vicino il rinnovo del contratto anche per Allan. Il brasiliano corteggiato dal Psg , potrebbe prolungare ulteriormente di un anno, passando dall’attuale scadenza datata 2023 al 2024, con un sostanzioso ritocco dell’ingaggio verso l’alto. L’entourage del giocare punta a chiudere a 4 milioni di euro a stagione, con il Napoli che potrebbe inserire qualche bonus per arrivare a questa cifra. Si lavora anche per arrivare al rinnovo del contratto per Callejon, che ha già dichiarato più volte di voler rimanere a Napoli. Ancelotti ha dato il suo assenso affinché si prolunghi il rapporto con lo spagnolo, che ha dimostrato di poter ricoprire praticamente tutti i ruoli, dal terzino all’attaccante. Il primo incontro tra Quilon, agente del giocatore e i dirigenti azzurri non è andato a buon fine, ma le parti si ritroveranno presto per chiudere la trattativa. Intanto, mentre Jorge Mendes continua a definire con il Real Madrid i termini dell’operazione James Rodriguez, è pronto a presentare al Napoli un’offerta per l’attaccante brasiliano Vinicius. Il giocatore esploso in Portogallo, grazie alle 16 reti realizzate, ha attirato l’attenzione del Wolverhampton, società collegata al forte procuratore. Osservato in questi mesi dagli emissari del club inglese, l’attaccante carioca sembra essere un obiettivo, e nelle prossime settimane l’affare potrebbe concretizzarsi.