Otto marzo, non solo mimose

Venerdì alle 18,30 presso il Circolo Canottieri di Salerno confronto sul tema “Difendi il tuo seno: una donna informata è una donna in salute”

0
379

8 marzo nel segno della prevenzione. Tanto si propone il Circolo Canottieri Irno nel presentare “Un Fiore chiamato Donna”, una iniziativa che si terrà vfortemente voluta da Giovanni Ricco, presidente del sodalizio sportivo e direttore sanitario dell’Ospedale Privato Villa del Sole di Salerno.
“Difendi il tuo seno: una donna informata è una donna in salute” è la raccomandazione rivolta a tutte le donne. E a parlare di prevenzione del tumore della mammella Ricco ha invitato a intervenire professionisti tra i più esperti del nostro territorio, i dottori Luigi Cremone, dirigente dell’Unità Operativa di Senologia all’Ospedale Privato Villa del Sole e responsabile del servizio di patologia mammaria del gruppo Neuromed; la dottoressa Maria Lamberti, chirurgo senologo, dirigente medico presso l’Azienda Ospedaliera Universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona, incarico di alta specialità in chirurgia radioguidata nei tumori della mammella; la dottoressa Anna Maria Cascone, responsabile di patologia mammaria presso l’Azienda Ospedaliera Universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona, vincitrice nel 2017 del “Riconoscimento Umberto Veronesi al Laudato Medico”, assegnatole dalla Associazione Europa Donna per la professionalità medica e l’amabilità caratteriale.
L’invito a partecipare è rivolto all’intera cittadinanza.

Informazioni: Lucia Di Giovanni (digiovannilucia@virgilio.it)