Paganese corsara a Caserta

Alle ore 15 pareggio della Cavese contro il Bisceglie al Menti di Castellammare di Stabia

0
78
Alessandro Erra, tecnico della Paganese

La Paganese si aggiudica il derby con la Casertana. Al “Pinto” la squadra di Erra vince con due reti di scarto (1-3). Decisivi i gol di Diop, Guadagni e Alberti. I padroni di casa erano passati in vantaggio dopo poco più di dieci minuti di gioco con Starita. Poi il pareggio e le altre due reti che hanno determinato la vittoria esterna per gli azzurrostellati, con i falchetti in dieci per tutto il secondo tempo per via dell’esplusione di Santoro per doppia ammonizione. Fine gara particolarmente nervoso, con i padroni di casa che, alla rete di Alberti, giunta proprio nei minuti di recupero, sono entrati in campo per protestare.
Nel pomeriggio, alle 15, la Cavese ha pareggiato in casa (2-2) con il Bisceglie (reti di Germinale e Matino). Gli aquilotti per due volte sono passati in vantaggio e in entrambe le occasioni sono stati raggiunti dalla compagine ospite (reti di Gatto e Letizia su rigore).