Pallamano / Vittoria sofferta per la Jomi Salerno

Le campionesse d'Italia in carica devono sudare per aver ragione delle quotate avversarie del Brixen

0
94
Gomez della Jomi Salerno

La Jomi Salerno vince per 26-23 con Brixen alla palestra Palumbo nel match previsto dalla ottava giornata del massimo campionato di pallamano femminile. Le campionesse d’Italia in carica devono sudare per aver ragione delle quotate avversarie. Sostanziale equilibrio, poi il sette altoatesino si porta sul +3 (9-12) sfruttando errori della squadra di casa e la solita Babbo protagonista a rete. Sul finire della prima frazione, la compagine di mister Hrupec riduce il passivo con Romeo in contropiede e Lauretti Matos (11-12). Nel secondo tempo la Jomi pareggia e si porta avanti, ma la Schatzer non fa scappare via la squadra salernitana. Sul 17 pari, infortunio ad un ginocchio per Lauretti Matos, con la Jomi che deve fare a meno anche di Dalla Costa e Trombetta. Nel momento più difficile, viene fuori la grinta della giovane Fabbo, che porta le locali a + 4 con l’apporto della Gomez. Brixen prova l’aggancio, ma le reti di Gomez e Manojlovic mettono al sicuro il risultato. Sabato prossimo, la Jomi chiuderà il girone d’andata in casa dell’Oderzo.