Pallanuoto / Gare clou per Rari Nantes e Tgroup Arechi

La Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno affronterà la capolista Latina Pallanuoto. La Tgroup Arechi, invece, farà visita alla Roma Vis Nova

0
326

Gara clou della sesta giornata del campionato di pallanuoto maschile di serie A/2, alla piscina Simone Vitale (inizio ore 18.00), con la Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno che affronterà la capolista Latina Pallanuoto. La Tgroup Arechi, invece, farà visita alla Roma Vis Nova. La Rari di mister Matteo Citro è seconda nella classifica del girone sud con 12 punti all’attivo, mentre Latina è imbattuta capolista, a quota 15. Sarà importante il fattore-campo per i giallorossi del presidente Enrico Gallozzi e si attende il pubblico delle grandi occasioni alla piscina del Torrione.
“Sicuramente sarà una partita da giocare a viso aperto – ha detto Michele Luongo, capocannoniere della Rari Nantes Salerno-tra due squadre che lotteranno fino alla fine per provare a conquistare la promozione in A/1. Penso che il pubblico possa darci la carica giusta per fare risultato ai danni della capolista, quindi mi aspetto tanti sostenitori alla piscina “Vitale”. Dobbiamo stare concentrati su noi stessi, giocando bene in difesa e in attacco, per conquistare la vittoria.”
Nelle fila del Latina, da tenere sotto controllo, una rosa composta da atleti esperti, che vantano trascorsi pure in massima serie, nelle quale spiccano il centroboa Lapenna, l’attaccate Goreta, ma pure Gianni, Di Rocco e Tulli. La gara sarà diretta dai signori Bianco e Schiavo. La Tgroup Arechi giocherà in trasferta con la Roma Vis Nova. Il sette di mister Milic, che vanta 3 punti in classifica, affronterà la squadra capitolina, attestata a quota 6 e reduce dallo stop patito nel derby con la Roma Arvalia 2008. De Vena, Gobbi, Gallo ed il giovane Vitola, sono gli elementi più pericolosi.
“L’obiettivo è provare a fare punti-il commento del tecnico Milic-ma bisogna giocare con attenzione, di squadra e non lasciarci prendere dal nervosismo. Solo così si possono ottenere punti importanti in chiave salvezza.”
Il programma (sesta giornata): Pescara Nuoto e Pallanuoto-TeLiMar Palermo, Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno-Latina Pallanuoto, Roma Vis Nova-Tgroup Arechi Salerno, Rari Nantes Auditore Crotone-Roma 2007 Arvalia, Polisportiva Muri Antichi Catania-Cesport Italia Napoli.
La classifica: Latina Pallanuoto 15, Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno, TeLiMar Palermo e Roma 2007 Arvalia 12, Cus UniMe 9, Pescara Nuoto e Pallanuoto 8, Acquachiara Ati 2000 Napoli 7, Roma Vis Nova 6, Studio Senese Cesport Napoli 4, Tgroup Arechi Salerno 3, Metal Carpenteria Rari Nantes Crotone e Copral Muri Antichi Catania 0.