Pallanuoto / Vittoria per Rari Nantes, pari prezioso per Tgroup Arechi

Bilancio positivo nella settima giornata di ritorno del campionato di pallanuoto maschile di serie A/2, per le squadre salernitane

0
504

Positiva la settima giornata di ritorno del campionato di pallanuoto maschile di serie A/2, per le squadre salernitane. La Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno ha battuto per 11-6 la Cesport Napoli, alla piscina “Simone Vitale”, mentre la Tgroup Arechi ha pareggiato per 9-9 in trasferta con la Rari Nantes Auditore Crotone. La Campolongo Hospital è rimasta in vetta alla classifica, avendo comunque una gara da recuperare, ma Latina è distanziata di una sola lunghezza, mentre la Tgroup ha allungato su una diretta concorrente alla salvezza. I giallorossi di mister Matteo Citro sono sempre stati in vantaggio nel derby campano con Cesport. Di Parrilli, in superiorità numerica, Pica e Gandini le reti della Rari, mentre il sette di mister Iacovelli è andato a segno con Buonocore (3-1). Nel secondo quarto, in rete i giallorossi Pica e Gallozzi, mentre Cesport ha realizzato con Cerchiara (5-2). Nelle terza frazione di gioco, doppietta di Luongo e rete di Gandini su “uomo in più”, mentre la squadra ospite è andata a segno con Simonetti (8-4). L’ultimo quarto ha visto le marcature di Parrilli, Gallozzi e Gandini, mentre il sette partenopeo ha realizzato con Saviano, Di Costanzo e Buonocore.
“Abbiamo giocato abbastanza bene – ha detto il tecnico giallorosso Matteo Citro – ma ci sono dei passaggi a vuoto che bisogna evitare, soprattutto per non compromettere partite che hanno un andamento più equilibrato, rispetto a questa con la Cesport.”
La Tgroup ha pareggiato sul difficile “campo” di Crotone, riuscendo a riequilibrare le sorti del match e dividendo la posta in palio con il sette di casa. A segno per la Tgroup Arechi, allenata da mister Nando Pesci: Siani, Mattiello, Gregorio e Massa 2, Bencivenga 1. Sabato prossimo, la Tgroup Arechi giocherà alla “Vitale” con la Muri Antichi Catania, mentre la Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno, farà visita alla Roma Arvalia 2007.

I risultati (settima di ritorno): Pescara-Roma Vis Nova 9-10, Rari Nantes Auditore Crotone-Tgroup Arechi Salerno 9-9, Muri Antichi Catania-Roma 2007 Arvalia 8-12, TeLiMar Palermo-Cus UniMe 12-2, Acquachiara Ati 2000-Latina 8-12, Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno-Cesport Napoli 11-6.
La classifica: Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno* 41, Latina 40, Pescara 36, TeLiMar Palermo 35, Roma Vis Nova 34, Cus UniMe *33, Roma 2007 Arvalia *28, Acquachiara Ati 2000 21, Cesport Napoli 14, Tgroup Arechi 11, Rari Nantes Crotone* 8, Muri Antichi Catania 7. (* una gara in meno)