Pallapugno, finali nazionali a Eboli

Le gare si disputeranno il prossimo weekend al PalaSele e al PalaDirceu

0
122

Il palaSele e il palaDirceu di Eboli ospiteranno sabato e domenica prossimi le finali nazionali del campionato italiano di pallapugno leggera e la quarta edizione del Memorial “Matteo Sgritta”. La due giorni è organizzata dalla Federazione Italiana Pallapugno, delegazione regionale della Campania, in collaborazione con le società New Eburum di Eboli e Sport Evolution di Salerno, con il patrocinio del Coni regionale e del comune di Eboli.
“Confluiranno ad Eboli, per la prima volta, importanti società italiane per il campionato nazionale – il commento di Angelo Michele Ferrara, delegato regionale della Federazione Italiana Pallapugno – siamo orgogliosi che si possa organizzare un evento così importante. Ricorderemo anche il professore Matteo Sgritta, che ha contribuito a diffondere la pallapugno nelle scuole. Le finali nazionali sono riconosciute come evento collaterale di carattere sportivo delle prossime Universiadi 2019. Tre campi saranno allestiti al palaSele, uno al palaDirceu, grazie alla disponibilità di Gaetano Di Domenico, presidente della società Feldi Eboli di calcio a 5. Gli studenti delle classi terza e quarta B a progettazione sportiva dell’Istituto Superiore di Montecorvino Rovella, daranno una mano allo staff organizzativo dell’evento. La Federazione Italiana Pallapugno, anche grazie alla disponibilità dei docenti Enzo Scocozza e Rossella Ferrara, ha firmato un protocollo d’intesa con la scuola, per avviare i giovani alla pratica della pallapugno e per finalizzare il loro apporto alla manifestazione di Eboli.”
Nella categoria maschile gareggeranno i portacolori di Asd Vignale e Asd Ottiglio (Piemonte), Apd Murialdo e Asd Gs San Leonardo (Liguria), Ad comitato delle Contrade Chiusi (Toscana), Polisportiva New Volley Eburum Eboli (Campania), Asd Polisportiva Gymnosport (Puglia) e Pd Alcide De Gasperi (Basilicata). Nella categoria femminile, impegnate le atlete della Asd Polisportiva Olimpia 1 e 2 (Piemonte), Asd La Fortezza e Apd Murialdo (Liguria), Ad Comitato delle Contrade Chiusi (Toscana), Polisportiva New Volley Eburum Eboli (Campania), Asd Aurora Volley (Molise) e Pd Alcide De Gasperi (Basilicata). Candidate al successo sono le squadre di Piemonte e Liguria, ma la New Eburum del presidente Francesco Sola, proverà a conquistare un posto sul podio. Sabato 16 marzo prossimo, alle ore 9.30 in programma la cerimonia d’apertura, alle ore 10.00, l’inizio delle gare con qualificazioni e semifinali, domenica 17 marzo, invece, previste le finali e la premiazione.