Percepivano illegittimamente il reddito di cittadinanza: 10 denunce

Truffa a San Giovanni a Piro: i carabinieri della compagnia di Sapri hanno accertato che l'ammontare delle somme percepite in maniera illecita è pari a 140mila euro

0
235

Sono una decina le persone denunciate per truffa a San Giovanni a Piro: percepivano illegittimamente il reddito di cittadinanza.
I carabinieri della compagnia di Sapri hanno accertato che l’ammontare delle somme percepite in maniera illecita è pari a 140mila euro. Il beneficio del reddito di cittadinanza è stato immediatamente revocato ai denunciati. L’Inps e l’ispettorato del lavoro avvieranno l’iter per richiedere la restituzione del denaro che sarebbe stato percepito illegalmente.