Pregiudicato con droga e arma clandestina, un arresto a Olevano

S.G. - queste le iniziali dell'uomo - di 56 anni, è stato trovato in possesso di un’arma clandestina modificata e di sostanze stupefacenti. Lo ha tradito il nervosismo mostrato al momento di un normale controllo di routine da parte della Polizia

0
154

Era in possesso di droga e di un’arma clandestina, oltre che pregiudicato. Per questo motivo gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Battipaglia hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un cittadino italiano, originario di Olevano sul Tusciano (SA). S.G. – queste le sue iniziali – di 56 anni, pregiudicato, è stato trovato in possesso di un’arma clandestina modificata e di sostanze stupefacenti.
L’uomo, durante un normale controllo di polizia, si mostrava particolarmente nervoso durante le operazioni di identificazione e accertamento documentale. Pertanto, gli agenti effettuavano una perquisizione personale e veicolare sul posto, all’esito della quale veniva rinvenuta indosso all’uomo, nascosta dietro la cintola dei pantaloni, un’arma da sparo perfettamente funzionante. Attesa la gravità del reato commesso, veniva effettuata una perquisizione domiciliare a seguito della quale veniva rinvenuta sostanza stupefacente del tipo hashish per un peso di gr. 120 circa e del tipo cocaina per gr. 1,5.
L’uomo, con precedenti specifici per reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, è stato tratto in arresto in flagranza di reato per porto illegale in luogo pubblico di arma clandestina e per la detenzione della droga. Dopo le formalità di rito, è stato condotto presso la casa circondariale di Salerno – Fuorni a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del giudizio di convalida.