Psg in pressing su Allan, Giuntoli si cautela con Fornals

La squadra dello sceicco non molla la presa, ma De Laurentiis alza ancora il prezzo del centrocampista brasiliano. Intanto, dal Villareal è in arrivo il forte trequartista

0
370

Ore molto calde per capire quale sarà il futuro di Allan. Il brasiliano è finito da tempo nel mirino del Psg, con i francesi che hanno messo sul piatto circa 60 milioni di euro per strappare il centrocampista alla formazione azzurra. Secondo le ultime dichiarazioni rilasciate questa mattina dal presidente De Laurentiis, in visita a Parigi per affari personali, non c’è nessuna trattativa in essere, anche se gli ottimi rapporti tra le due società non precludono nessuna possibilità. “Non ho ricevuto alcuna offerta dal Psg per Allan. Ma i due club parlano spesso – ha detto il patron azzurro – per valutare eventuali occasioni, siamo amici. Vedremo se ci sarà l’opportunità. Le cifre? Noi cerchiamo sempre di trattenere i nostri giocatori, se si creeranno i presupposti vedremo. Ma parlare di soldi non mi piace”. Intanto la sensazione è che la prossima settimana il club francese potrebbe sferrare l’attacco decisivo, alzando l’offerta iniziale e provando magari ad inserire all’interno della trattativa una grossa sponsorizzazione per il futuro. De Laurentiis è fermo sulle sue posizione, vuole almeno 100 milioni di euro per privarsi del brasiliano, tra i migliori centrocampisti attualmente in circolazione nel suo ruolo. Non sarà facile, ma nel caso l’operazione non andrà in porto a gennaio, le parti si siederanno sicuramente a giugno per formalizzare il passaggio di Allan sotto la Torre Eiffel. A spingere, ora, c’è anche il calciatore brasiliano, ingolosito dal faraonico ingaggio offerto dal club francese e dalla possibilità di andare a giocare insieme a Neymar, Thiago Silva e Marquinhos. Il Napoli intanto, sembra abbia chiuso l’acquisto di Pablo Fornals del Villarreal. Il giocatore, consigliato anche da Fabian Ruiz, e seguito ormai da diverso tempo da Giuntoli, dovrebbe arrivare dopo il pagamento della clausola che si aggira sui 30 milioni di euro. Un po’ un’affare simile a quello che ha portato in Italia dalla Spagna proprio Fabian Ruiz, rivelazione di questa prima parte della stagione. L’agenzia Toldrà che gestisce il calciatore ha dichiarato che bisognerà attendere ancora qualche giorno, ma che ci sono tutti i presupposti per chiudere, visto il gradimento sia di Ancelotti che di Giuntoli.